Come si sviluppa il processo psicoterapeutico?




Le prime sedute vengono dedicate alla conoscenza dei problemi del cliente e alla costruzione della relazione terapeutica, quel legame di fiducia, comprensione ed empatia tra il cliente e il professionista che risulterà fondamentale per agevolare il processo di cambiamento.




La fase di anamnesi (assessment comportamentale e cognitivo) viene condotta utilizzando, oltre ai colloqui clinici, test psicodiagnostici ed è volta alla valutazione dello stato cognitivo ed emotivo del cliente, alla ricostruzione delle esperienze salienti della sua vita e alla chiara definizione dei suoi problemi attuali e dei suoi obiettivi.